Milano e’ Antifascista@Sui fatti del 25 Settembre davanti al Manzoni!

Sin dalla sua nascita, la Rete Studenti Milano si è sempre impegnata, oltre che sul fronte scolastico, anche per fermare tutte quelle logiche razziste, fasciste e xenofobe, che non dovrebbero esistere in un contesto di socialità e cultura come dovrebbe essere la nostra scuola.

Già da tempo, in svariate occasioni, all’esterno di alcune scuole milanese è successo che gruppi neofascisti si presentassero distribuendo volantini per promuovere nelle scuole le loro idee, dai contenuti, appunto, razzisti e xenofobi.

Si tratta degli stessi gruppi che, seguendo la loro perversa logica di idee, minacciano e danneggiano fisicamente omosessuali e stranieri, colpevoli dal canto loro di differire per alcuni aspetti dal modello di uomo al quale si rifanno i movimenti di estrema destra. Noi non possiamo né vogliamo permettere a movimenti di questo tipo di far sentire la loro voce, una voce che minaccia, che promuove una scuola classista e individualista, dove la socialità e la cultura sono inesistenti, che instaura un clima di paura, dove chi non si rifà alle idee rischia di essere punito fisicamente.

Come hanno tentato di fare, il pomeriggio di sabato 25 settembre, una decina di esponenti del movimento di Forza Nuova, all’esterno del Liceo Classico Manzoni. La loro presenza era già stata annunciata, ufficialmente per distribuire dei volantini, benché il loro vero intento fosse quello di “punire” due studenti del liceo, la cui corrente di pensiero era opposta alla loro. Come giusto che fosse, non gli è stato permesso, in quanto poco prima dell’uscita degli studenti, il gruppetto si è ritrovato di fronte una sessantina di esponenti delle realtà opposte, tra cui anche numerosi studenti, alcuni dei quali facenti parte della Rete. Il gruppo di neofascisti è stato respinto, e gli è stato impedito di portare a termine la vergognosa “vendetta” premeditata.

E questo è solo l’inizio di un percorso che durerà tutto l’anno, durante il quale ci impegneremo al massimo per impedire a movimenti simili di poter esistere in città. Inutile soffermarsi su quanto sia vergognoso il solo fatto che, nel 2010, possano esistere delle persone che abbiano il coraggio di dichiararsi “fasciste”, ignare forse della brutalità di ignobili significati storici che si cela dietro questa parola e dietro il suo movimento.

NOI NON LI VOGLIAMO, MILANO è ANTIFASCISTA! LA SCUOLA è ANTIFASCISTA!

RETE STUDENTI MILANO

This entry was posted in Azioni. Bookmark the permalink.

2 Responses to Milano e’ Antifascista@Sui fatti del 25 Settembre davanti al Manzoni!

  1. Pingback: A una settimana dai fatti accaduti davanti al liceo Manzoni | corsari-milano

  2. Pingback: A Milano c’è il sole@i militanti di Forza Nuova cacciati via dagli Antifascisti/e | corsari-milano

Comments are closed.